Zucchini tondi ripieni di quinoa e tonno…ovviamente Zarotti!

Buongiorno amici, vi avevo già parlato del mio viaggio nel Cilento QUI. Vi avevo anche promesso di parlarvi di Zarotti, delle sue eccellenze ma soprattutto della famiglia Scermino che dirige questa azienda con passione e massimo rispetto del prodotto. Quello che mi ha rapito durante la visita in azienda è stata la competenza, l’estrema attenzione nei confronti delle materie prime … Continue reading

Torta persiana dell’amore per Re-Cake 2.0

C’era una volta, tanto tempo fa, in un posto lontano lontano sperduto da qualche parte nella Persia, una ragazza dai lunghi capelli neri, raccolti in grosse trecce, perdutamente innamorata di un principe dai profondi occhi castani. Ma il principe, per quanto ella facesse, non ricambiava il suo amore. La ragazza lo amava, per lei il principe era divenuta un’ossessione, un … Continue reading

Polvere di sedano o sale di sedano

La polvere di sedano è la mia prima realizzazione con la new entry di casa, l’essiccatore Severin! Come sapete il mio terrazzo produce tanti aromi, molti più di quelli che utilizzo… l’anno scorso mia madre mi aveva dato delle piantine di sedano (che aveva fatto nascere in serra) perché Gabriele amava molto le minestre e il sedano nelle minestre non può e non … Continue reading

Focaccina asparagi e spinaci

Per 4 persone: 6 uova 200g di asparagi freschi 100g di spinaci 2 cucchiai di parmigiano grattugiato 2 cucchiai di latte 3 cucchiai di olio extravergine di oliva sale fate scottare un paio di minuti gli asparagi con acqua salata, poi scolateli e lasciateli raffreddare; togliete le punte, dividetele a metà e tagliate a rondelle il gambo morbido; scaldate un … Continue reading

Crostata di ricotta e visciole

Le proibizioni aguzzano l’ingegno, generano invenzioni è scoperte … questo è forse il caso della crostata di visciole che pare sia stata creata proprio per eludere un divieto. Nel 1775 la condizione, già dura, degli ebrei romani fu inasprita dall’“Editto sopra gli Ebrei” che, tra l’altro, faceva divieto agli ebrei di vendere pane latticini e carne ai cristiani. La norma, … Continue reading

Frolla rustica alle mele e mirtilli

Oggi vi lascio solo un saluto di corsa e l’augurio per uno splendido week-end, ho troppe cose che bollono in pentola…letteralmente!!! Un abbraccio a tutti, passatevela bene!! Ingredienti per una crostata da 24cm di diametro: 200g di farina di grano tenero macinata a pietra (io uso QUESTA di Cuoredì), oppure 100g di farina bianca e 100g di farina integrale 100g … Continue reading

Formaggio fatto in casa

Fino a poco tempo fa non avrei mai pensato di poter gustare del formaggio fatto in casa con le mie mani! Poi qualche settimana fa ho visto a Firenze presso la ditta Braschi il Lékuè Cheese Maker, ovvero il contenitore per fare il formaggio. Come primo esperimento, seguendo le istruzioni dell’attrezzo, ho realizzato una formaggetta scaldando il latte nel microonde e utilizzando il … Continue reading

Penne all’arrabbiata

Il Piave mormorava calmo e placido al passaggiodei primi fanti il ventiquattro maggio;l’Esercito marciava per raggiunger la frontiera per far contro il nemico una barriera …Muti passaron quella notte i fanti; tacere bisognava e andare avanti. S’udiva intanto dalle amate sponde,sommesso e lieve il tripudiar dell’onde.Era un passaggio dolce e lusinghiero. Il Piave mormorò: Non passa lo straniero Questi i … Continue reading

Muffin dolci ma senza zucchero aggiunto, così il cardiologo/nutrizionista di casa è contento!

Lo ascolto sempre, ho la fortuna di avere in casa una persona sensibile e preparata. Precursore e chi lo conosce lo sa bene, di tutti quei discorsi che riguardano il binomio cibo e salute che cominciano anche ad essere ripetuti dagli ormai noti divulgatori , non per niente ma lui non è più un medico… Read More » Tempodicottura.it

Farinata – I trucchi e i segreti per realizzarla a regola d’arte!

Nei quattro mesi trascorsi al ristorante, non ho avuto modo di imparare molto, le lavorazioni che tutti i giorni rappresentavano il mio lavoro, le conoscevo bene, ma una cosa l’ho imparata, ho imparato a fare bene la farinata. Ci sono poche e semplici regole e passaggi che se però non vengono rispettati compromettono il risultato finale. E’ trascorso già un … Continue reading